bambina che mangia sushi di pesce

Difficile convincere i bambini a mangiare pesce? Prova queste ricette a misura di bambino

Sai bene che i bambini dovrebbero mangiare pesce, ma cosa fare se i tuoi figli si rifiutano? Prova queste ricette di pesce che i tuoi bambini adoreranno di sicuro.

Non è facile capire il senso del gusto dei bambini. Un momento adorano una cosa, poco dopo la odiano. È facile rinunciare del tutto al pesce e rassegnarsi a spaghetti e würstel, ma non è impossibile cambiare le abitudini alimentari dei tuoi figli. Non rinunciare al pesce finché non avrai provato le nostre ricette a misura di bambino che trovi di seguito.

Prima di arrivare alle ricette, ricorda di evitare di combinare diversi tipi di cibo se vuoi che piaccia ai tuoi bambini: non esiste nulla di peggio di una densa sbobba di purè di patate mescolato a verdure e pesce! Evita anche di servire cibi freddi ai bambini. Inoltre, tagliare a fettine sottili e presentare il cibo in maniera invitante potrebbe aiutarti. E se la cena non è pronta quando senti brontolare il loro piccolo stomaco, l’appetito dei tuoi bambini scomparirà ancora prima che il cibo arrivi in tavola.

Ecco delle ricette di pesce che i tuoi bambini adoreranno.

Salmone e verdure al forno (4 porzioni ‒ 20-40 min)

Ingredienti:

  • 600 g di filetto di salmone disossato e senza pelle
  • 1 cipolla rossa
  • 1 peperone rosso
  • ½ porro
  • 1 carota
  • ½ zucchina
  • 8 pomodorini ciliegino
  • 3 cucchiai di olio d’oliva
  • un pizzico di timo
  • un pizzico di origano
  • sale e pepe
  • panna acida light

Preparazione:

1 Preriscaldare il forno a 200°C.

2 Tagliare il salmone in tranci.

3 Tagliare la cipolla a spicchi, i peperoni e il porro grossolanamente, la carota e la zucca a fette.

4 Mescolare olio d’oliva, timo, origano e verdure in una ciotola e versare il composto in una pirofila.

5 Versare un paio di cucchiai di acqua sulle verdure e appoggiarvi sopra i tranci di salmone.

6 Condire con sale e pepe e coprire la pirofila con un foglio di alluminio.

7 Cuocere in forno per circa 35 minuti.

8 Servire con panna acida light.

Consiglio numero 1! Puoi variare le verdure e gli aromi come preferisci. Aggiungi salsa di peperoncino dolce, salsa di soia o succo di limone per dare al pesce un sapore diverso.

Consiglio numero 2! Dai al piatto un nome divertente come “salmone ninja” o “pesce principessa” per renderlo più allettante per i più piccoli.

Tacos di salmone (4 porzioni ‒ 20 min)

Ingredienti:

  • 600 g di filetto di salmone disossato e senza pelle
  • 2 cucchiai di olio di semi
  • 1 cucchiaino di condimento per taco
  • 2 cucchiai di coriandolo fresco

Salsa alle spezie:

  • 7 cucchiai di panna acida light
  • 7 cucchiai di maionese
  • ½ cucchiaino di senape
  • ½ cucchiaino di succo di limone
  • ½ cucchiaino di condimento per taco
  • 2 cucchiaini di zucchero
  • sale e pepe

Decorazione:

  • 8 taco shell
  • 50 g di formaggio grattugiato
  • insalata mista

Preparazione:

1 Tagliare il filetto di salmone a fettine sottili e soffriggerlo nell’olio per circa 1 minuto su ciascun lato.

2 Mettere da parte e cospargere con condimento per taco e coriandolo tritato.

Salsa alle spezie

3 Mescolare tutti gli ingredienti per la salsa, condire con sale e pepe.

4 Aggiungere più condimento per taco per più sapidità.

Impiattamento

5 Riscaldare i gusci di taco seguendo le istruzioni sulla confezione.

6 Mettere il formaggio grattugiato, la lattuga e la salsa alle spezie in ciotole diverse.

7 Riempire i gusci di taco con formaggio grattugiato, salsa di lattuga e spezie e aggiungere le fette di salmone soffritto.

Consiglio! Poiché il condimento per taco contiene già sale, non avrai bisogno di aggiungere ulteriore sale sul salmone.

Sushi nigiri fatto in casa con salmone (4 porzioni ‒ 45 minuti)

Ingredienti:

  • 200 g di salmone fresco per sushi
  • 800 g di riso per sushi
  • 3½ cucchiai di aceto di riso
  • 3 cucchiaini di zucchero
  • 1 cucchiaino di sale
  • wasabi qb
  • zenzero marinato qb
  • salsa di soia qb

Preparazione:

1 Cuocere il riso secondo le istruzioni sulla confezione. Mescolare aceto di riso, sale e zucchero in una ciotola e continuare a mescolare finché tutto si sarà sciolto. Versare lentamente il liquido sul riso e mescolare delicatamente. Il riso dovrebbe risultare appiccicoso.

2 Con un coltello affilato, tagliare sottili fette di salmone da 2-3 mm. Usare le dita per spalmare un po’ di wasabi su ogni fetta.

3 Inumidire le mani e mettere una fetta di pesce nella mano sinistra. Prendere una giusta dose di riso con la mano destra e formare una polpetta ovale di riso. Mettere il ​​riso sul pesce.

4 Con il pollice sinistro, pizzicare delicatamente il centro del riso. Quindi premere i lati del sushi con il pollice e l’indice destro. Infine, premere con due dita sopra il sushi per bloccarlo saldamente.

5 Ruotare il nigiri sushi in modo che il pesce sia rivolto verso l’alto e premere con due dita sopra il sushi. Premere i lati del sushi con due dita e servire.

Consiglio! Costringere i bambini a mangiare qualcosa che non amano non è di certo positivo per il loro appetito. Chiedi loro invece di assaggiare, preferibilmente ogni volta che viene servito un nuovo piatto ‒ un giorno, improvvisamente, piacerà anche a loro!

Le Omega-3 Fish Möller’s, almeno, sono un pesce che i tuoi piccoli certamente apprezzeranno. Queste gelatine di pesce dal gustoso sapore di frutta garantiscono che il tuo bambino riceva la giusta quantità di vitamina D e acidi grassi sani dal pesce.